Indagini diagnostiche

Test, analisi e prove per la definizione delle caratteristiche fisiche e meccaniche dei materiali e dei manufatti, parametri utili per costruire un adeguato livello di conoscenza nella progettazione di ristrutturazione di costruzioni edili e manufatti esistenti

Indagini diagnostiche

La progettazione di interventi di recupero e ristrutturazione di fabbricati ed opere edili esistenti, ai sensi della vigente normativa tecnica (N.T.C. 2018), richiede un adeguato livello di conoscenza della struttura dell’opera oggetto di ristrutturazione/trasformazione. La AET SRL è in grado di supportare la progettazione con analisi e prove, in sito e in laboratorio, non distruttive, semidistruttive o distruttive sulle strutture, capaci di integrare il livello di conoscenza già in possesso del progettista sulla base di documenti progettuali esistenti e rilievi in campo. Possono essere eseguite in particolare:

prove di compressione diagonale sulle murature,
prelievi di elementi di muratura e /o di malta, per le analisi chimiche, fisiche e meccaniche di laboratorio,
Determinazione della resistenza allo scorrimento (τ di taglio),shove test,
Prove con martinetto piatto (singolo e doppio)
Prove di compressione diagonali su setti murari
Indagini endoscopiche
Studio petrografico quantitativo di una malta (UNI 11176)
Diffrattometria ai raggi X di una malta (UNI EN 13925-2)

Controllo remoto